• The NOMA

    una raffinata collezione di 55 residenze condominiali in uno scultoreo palazzo in stile neo-Bauhaus di 24 piani. Situato nel cuore del NoMad, il quartiere creativo e culturale di Manhattan, The NOMA abbraccia il patrimonio che lo circonda, centro di artigiani e di maestria radicata nel tempo. Progettata dai famosi architetti dello studio FXFOWLE, l’estetica sorprendente del The NOMA aggiorna le forme classiche ispirate dal Bauhaus con un’audace architettura contemporanea. I volumi articolati e la facciata fasciata di vetro e mattoni creano un profilo distintivo che contraddistingue e caratterizza l’edificio.
    The NOMA
    una raffinata collezione di 55 residenze condominiali in uno scultoreo palazzo in stile neo-Bauhaus di 24 piani. Situato nel cuore del NoMad, il quartiere creativo e culturale di Manhattan, The NOMA abbraccia il patrimonio che lo circonda, centro di artigiani e di maestria radicata nel tempo. Progettata dai famosi architetti dello studio FXFOWLE, l’estetica sorprendente del The NOMA aggiorna le forme classiche ispirate dal Bauhaus con un’audace architettura contemporanea. I volumi articolati e la facciata fasciata di vetro e mattoni creano un profilo distintivo che contraddistingue e caratterizza l’edificio.
  • Hall a doppia altezza e posti a sedere della reception
    La hall è caratterizzata da soffitti alti oltre quattro metri e mezzo e da una palette di colori industriali dai toni caldi che si fondono con arredi ricchi e realizzati su misura. Caratterizzata da un lampadario di bronzo duro unico nel suo genere, l’intima area salotto costituisce il fulcro di una hall adornata con pareti a stucco veneziano e rivestimenti in pelle, con pavimenti in pietra calcarea e con un soffitto ricoperto dal calore del legno riciclato. La hall è custodita da un portiere ventiquattro ore al giorno, sette giorni su sette.